Spazio pubblicitario riservato ad inserzionista "Italia Servizi"

Finanziamenti cambializzati

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

La rete Adessonews è un aggregatore di news è pubblica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.  Puoi richiedere la rimozione o inserimento degli articoli  in qualsiasi momento clicca qui.  Al termine di ciascun articolo puoi individuare la provenienza.

Cerca: Agevolazioni Finanziamenti Norme e Tributi sulla rete ADESSONEWS

LAZIO CORSARA, MILAN STESO A SAN SIRO GRAZIE A IMMOBILE E CORREA

Spazio pubblicitario riservato ad inserzionista "Italia Servizi"

Finanziamenti a fondo perduto

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

MILANO (ITALPRESS) – Il sigillo finale di Correa e la rete numero 100 di Immobile in biancoceleste permettono alla Lazio di tornare a vincere a San Siro, contro il Milan, per 2-1, dopo un periodo di trenta anni senza successi. Inutile l’autorete di Bastos, che aveva momentaneamente ristabilito la parità, dopo lo 0-1 siglato dal numero 17 dei capitolini. Lo show del capocannoniere della serie A era iniziato qualche minuto prima: al 23′ Luis Alberto trova in area Immobile, che colpisce la traversa da posizione defilata. Ma il vantaggio biancoceleste è solo rimandato: Lazzari crossa in area dalla destra, Immobile anticipa Duarte e di testa batte Donnarumma. La reazione rossonera è immediata: Hernandez disegna un traversone in area, Piatek tocca e la palla carambola sul corpo di Bastos, prima di terminare la sua corsa in rete.
Si abbassano i ritmi nella ripresa con Pioli e Inzaghi che decidono di cambiare: dentro Leao per Paquetà in casa Milan mentre il tecnico biancoceleste richiama Immobile e Milinkovic-Savic e si gioca le carte Caicedo (poi sostituito) e Parolo. Al 77′ il centrocampista biancoceleste va vicino al vantaggio: Lazzari rientra sul sinistro e premia l’inserimento di Parolo il cui tiro trova la respinta in calcio d’angolo di Donnarumma, chiamato a ripetersi subito dopo su di una conclusione a botta sicura di Acerbi. All’83’ la Lazio torna in vantaggio: Luis Alberto lancia Correa, che scatta in posizione regolare e firma il definitivo 1-2 con un destro alle spalle di Donnarumma.
(ITALPRESS).

L’articolo LAZIO CORSARA, MILAN STESO A SAN SIRO GRAZIE A IMMOBILE E CORREA proviene da adessonews Finanziamenti Agevolazioni Investimenti Norme e Tributi.

L’articolo LAZIO CORSARA, MILAN STESO A SAN SIRO GRAZIE A IMMOBILE E CORREA proviene da adessonews Finanziamenti Agevolazioni Investimenti Norme e Tributi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: