La rete del Portale Italiano è un aggregatore di news è pubblica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.  Puoi richiedere la rimozione o inserimento degli articoli  in qualsiasi momento clicca qui.  Al termine di ciascun articolo puoi individuare la provenienza.

I migliori offerenti di Fondi Comuni di Investimento

Finanziamenti online

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

Confronto tra i migliori intermediari finanziari che offrono Fondi di investimento.

I migliori intermediari finanziari per Fondi di investimento

Fondsstad - Depositotitoli.it Fondsstad:

con un minimo di 10.000 euro e senza costi di entrata ed uscita, si può investire in modo autonomo su circa 20 fondi differenti.

Finanziamenti cambializzati

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

Spese di gestione: 

1,00 %

Portafogli Bilanciati SaxoSelect - Depositotitoli.it

Spese di gestione: 

0,90 %

Portafogli Azionari SaxoSelect - Depositotitoli.it Portafogli Azionari SaxoSelect:

Finanziamenti cambializzati

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

permette di investire su un portafoglio diversificato e bilanciabile trimestralmente con un deposito minimo di 30.000 euro.

Spese di gestione: 

0,75 %

Binck - Depositotitoli.it Binck Fondi:

Finanziamenti cambializzati

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

con commissioni fisse o variabili e due piattaforme per chi ha maggiore o minore esperienza, permette di investire su più di 5.000 fondi differenti.

Spese di gestione: 

2,50 %

Finanziamenti a fondo perduto

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

Pensaci oggi Zenit Sgr - Depositotitoli.it Pensaci oggi Zenit Sgr:

offre la possibilità di investire in fondi direzionali, flessibili ed anche a rendimento assoluto ed i servizi ed i costi sono trasparenti.

Spese di gestione: 

1,96 %

Palladium Crescita Protetta - Depositotitoli.it

Spese di gestione: 

2,12 %

Webank - Depositotitoli.it Webank:

è possibile effettuare un test prima di iniziare l’investimento ed i vari tipi di fondi vengono valutati con una scala da 1 a 5.

Onlinesim - Depositotitoli.it Onlinesim:

una piattaforma per investire in modo autonomo in molti prodotti e senza dover depositare un importo minimo di investimento.

Spese di gestione: 

2,70 %

Fondo comune d’investimento 

Il Fondo comune d’investimento è uno strumento finanziario in cui confluiscono le risorse dei risparmiatori, viene affidato ad una società di gestione del risparmio (SGR) la quale investe in azioni, obbligazioni ed immobili.

Si può considerare una buona alternativa al semplice risparmio, in quanto non prevede rischi eccessivi e produce interessi più elevati. 

Oltre ai fondi azionari, obbligazionari ed immobiliari ci sono quelli monetari e di liquidità (si investe ad esempio in titoli monetari per poter depositare capitali di cui si può avere necessità nel breve periodo), esistono anche fondi di tipo chiuso che investono il patrimonio in attività di alto rischio ed utilizzano strumenti speculativi come la leva e le vendite allo scoperto per generare profitti molto elevati (ma anche perdite molto elevate). 

Quindi ci sono i fondi bilanciati, costituiti da: azioni, obbligazioni e liquidità. 

I costi che in genere vengono richiesti per sottoscrivere i fondi sono di: gestione, di entrata o sottoscrizione, di uscita e di switch ovvero di cambio di fondo. 

La sottoscrizione può avvenire in un’unica soluzione (Pic) o a rate con un piano di accumulo (Pac).

Importante da sapere

Ci sono tre parti che partecipano all’investimento nei fondi.

  • I fondisti, i quali acquistano le quote dei fondi e possono avere perdite oppure ottenere profitti. 

  • Le società di gestione del risparmio che avviano il fondo, stabiliscono il regolamento e gestiscono il portafoglio. 

  • La banca depositaria che controlla la correttezza delle attività. 

Prima di scegliere il tipo di fondo, è bene fare dei confronti, generalmente le società che li offrono hanno dei cataloghi online con le specifiche per fondo dove si possono leggere i rendimenti ed i costi di gestione annui che spesso variano da fondo a fondo in modo rilevante.

I fondi vengono supervisionati dalla Consob e dalla Banca d’Italia ed i più popolari sono: azionari, obbligazionari, bilanciati, liquidità e flessibili. 

Si possono visionare i fogli informativi, la descrizione del prodotto e il KIID (Key Investor Information Document), documento che descrive appunto i costi ed i livelli di rischio del singolo fondo, informazioni non sempre facili da reperire.

Source

Finanziamenti cambializzati

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi