La rete del Portale Italiano è un aggregatore di news è pubblica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.  Puoi richiedere la rimozione o inserimento degli articoli  in qualsiasi momento clicca qui.  Al termine di ciascun articolo puoi individuare la provenienza.

Ecco i Nuovi Tassi Mutui Inpdap Aggiornati al 2018: Tutte le Novità

Finanziamenti a fondo perduto

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

I nuovi tassi mutui Inpdap, che riguardano anche il 2018, hanno cambiato una delle caratteristiche essenziali di questi finanziamenti ex Inpdap Inps rivolti all’acquisto e costruzione della prima casa. Ad essere modificato è stato il tasso di interesse fisso, in conseguenza della determinazione presidenziale 25 maggio 2017 n. 89.

Mutuo Inpdap prima casa: il nuovo tasso di interesse fisso

La novità ha coinciso con l’introduzione del metodo di definizione del tasso loan to value (LTV). Viene quindi preso in considerazione il rapporto tra l’entità del mutuo e il valore dell’abitazione. Per stabilire quest’ultimo l’immobile sarà soggetto a un intervento di perizia.

Quelli riportati sono i nuovi tassi mutui Inpdap (tasso fisso) stabiliti secondo il criterio LTV.

Finanziamenti a fondo perduto

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

Durata

(fino a)   <= 50%               50% – 80%           > 80%

10 anni     1,15%                   1,33%               1,73%

15 anni     1,51%                   1,69%               2,20%

20 anni     1,65%                   1,83%               2,38%

25 anni     1,97%                   2,03%               2,65%

Finanziamenti cambializzati

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

30 anni     1,97%                   2,03%               2,65%

Tasso variabile 2018

Le novità 2017/2018 non hanno interessato il tasso variabile, questo corrisponde all’Euribor a 6 mesi, computato su 360 giorni, maggiorato di 200 punti base.

Oltre al tasso, a prescindere che sia fisso o variabile, il mutuatario deve valutare il peso dei costi amministrativi (0,50%).

Durata del piano di ammortamento

Il piano di rimborso, piano di ammortamento alla francese, sarà distribuito in 10, 15, 20, 25 o 30 anni. Alla norma è prevista un’eccezione. Se infatti il mutuatario ha superato i 65 anni, la durata non potrà protrarsi oltre i 15 anni.

Finanziamenti a fondo perduto

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

Gli utilizzi previsti dal Regolamento Inpdap Inps

Gli importi sono un altro capitolo essenziale del regolamento dei mutui Inpdap, adesso gestiti dalla Gestione dipendenti pubblici dell’Inps, dato che l’Inpdap ha terminato la sua attività sul finire del 2011. Sarebbe infatti formalmente più corretto parlare di mutui Inps per dipendenti pubblici o mutui ex Inpdap Inps.

Le somme dipendono dall’utilizzo che viene fatto del finanziamento. Sono tre le categorie di finalità presentate dall’Inps:

  • anzitutto troviamo l’acquisto della prima casa ma anche la costruzione o la assegnazione da società cooperative in proprietà divisa. La cifra massima raggiunge i 300mila euro. L’abitazione non deve rientrare tra le strutture di lusso;
  • per le opere eseguite sulla prima casa è invece prevista una somma massima pari al 40% del valore dell’immobile. La cifra non può superare i 150mila euro. Gli interventi consentiti sono manutenzione, adattamento, ampliamento, trasformazione e ristrutturazione;
  • per l’acquisto o costruzione di un box auto, è fornito un importo massimo di 75mila euro.

Calcolo online mutuo ipotecario Inps

Una valutazione concreta dei nuovi tassi mutui Inpdap passa dal calcolo del piano di rimborso. La simulazione online del finanziamento è eseguibile utilizzando i servizi online del sito Inps (inps.it). In merito abbiamo realizzato una guida al calcolo del prestito, disponibile a questo indirizzo.

Source

Finanziamenti online

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

Finanziamenti online

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi