L’Italia Under 20 finisce quarta ma merita lo stesso i complimenti!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

L’Italia Under 20 finisce quarta ma merita lo stesso i complimenti!

Pasquale Spera

L’Italia di Nicolato finisce quarta ma per le emozioni che ha regalato nelle partite precedenti merita tutti i complimenti.

Mia Immagine

I complimenti vanno a Nicolato che ha saputo assemblare dei giovani di belle speranze ma con poca esperienza durante questo mondiale.

Tra gli azzurri che si sono messi in mostra basta ricordare, Esposito il centrocampista dal lancio lungo e che sa giocare davanti alla difesa, Pellegrini, un ‘ala sinistra molto forte e Frattesi centrocampista duttile. Poi ci sono Ranieri Gabbia e Plizzari ed in ultimo Piramonti.

La sfida con l’Ecuador deve solo stabilire un podio platonico ma non serve a molto.

Il primo tempo è noioso ed insignificante. Nel secondo tempo l’Ecuador prende in mano il centrocampo l’Italia non ha più in Esposito la diga davanti alla difesa.

Per l’Ecuador ci provano Campana al 55’ ma Carnesecchi respinge.

Ancora Ecuador con Palacios ma ci pensa Carnesecchi a deviare in angolo. L’Italia si sveglia con Colpari ma il suo tiro va fuori.

I tempi regolamentari finiscono e si va ai supplementari Al 3’ l’Italia ha la grande occasione per passare in vantaggio.

L’arbitro per un fallo di Quintero su Olivieri assegna il rigore. Batte Olivieri e il portiere respinge.

L’Ecuador vince grazie al  gol-vittoria di Mina al 104′

L’Italia Under 20 è quarta ma l’emozioni che hanno dato questi ragazzi non hanno classifica

L’articolo L’Italia Under 20 finisce quarta ma merita lo stesso i complimenti! sembra essere il primo su PerSempreNapoli.it.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni