Scontro in assemblea ePrice tra Arpe e il fondatore Ainio

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Matteo Arpe non vuole perdere la scommessa che aveva fatto quando ha deciso di investire su Banzai (oggi ePrice). Lo scontro con il socio fondatore Paolo Ainio si fa aperto, “la strategia stand alone è fallita” dice il finanziere che all’assemblea del 16 aprile vuole sostituire la maggioranza del consiglio. Sator, con il 20,8%, candida Moshe Sade Bar (48 anni israeliano, venture capitalist ed esperto di tecnologia) alla presidenza e propone un nuovo piano di crescita che punta su “una fusione con un competitor tedesco o britannico per costituire uno specialista pan-europeo degli elettrodomestici ‘bianchi’”. Non viene messo in discussione il ceo Ainio ma verrà proposta la sostituzione di 7 consiglieri su 11. Serve “discontinuità” dichiara Arpe e contesta al manager (così come all’ex ad Pietro Scott Jovane che ha guidato la società dal 2015 al 2018) di essersi dati dei compensi sproporzionati ai risultati (4 milioni in 5 anni). Dalla quotazione nel 2015, spiega l’Ansa, il titolo ha perso l’80% (da 6,75 a 1,40 euro) del suo valore, “ha bruciato cassa per 130 milioni di euro” si legge nella presentazione pubblicata in vista dell’assemblea, si sono susseguiti “5 business plan in 7
anni e l’obiettivo del breakeven dell’ebitda non è stato mai raggiunto”. La nuova strategia si focalizza sulla redditività, punta a una “crescita organica dei ricavi attraverso nuovi modelli di advertising, un più alto valore medio degli ordini e partnership con retail fisici”. Inoltre propone la creazione di un comitato strategico nel board, sotto la guida del nuovo presidente per trovare e realizzare una operazione di trasformazione strategica nei prossimi 12-18 mesi.

L’articolo Scontro in assemblea ePrice tra Arpe e il fondatore Ainio proviene da The Insider.

Mia Immagine

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni