Teatro Giovani da tutto esaurito: e il Giglio applaude Varietà!

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

Teatro Giovani da tutto esaurito: e il Giglio applaude Varietà!

Due ore di comicità e ritmo per i primi 40 anni della compagnia

 

I primi 40 anni della compagnia Teatro Giovani di Lucca sono esplosi ieri (12 gennaio) sul palcoscenico del Teatro del Giglio. Un compleanno celebrato con uno spettacolo-omaggio al grande teatro leggero italiano, prodotto da Ego Wellness Resort, che ha registrato il tutto esaurito.

“È un regalo che abbiamo voluto fare alla città che ha visto nascere la compagnia, nel 1978, dall’impegno di Angelo e Anna Fanucchi: è il pubblico – spiega Francesca Pacini, presidente del Teatro Giovani – ad averci motivato, di spettacolo in spettacolo, di città in città, ad andare avanti. E l’affetto che Lucca ci ha dimostrato ieri sera è stata la conferma più convincente che che abbiamo fatto bene”.

Varietà! ha saputo mettere insieme generi teatrali burrascosi, destinati a pubblici esigenti, passionali e ingrati come il caffè concerto, l’avanspettacolo e la rivista. Ha rispolverato, con serietà ed energia, le atmosfere perdute di un passato trattenuto in qualche teca Rai e nella memoria collettiva di tutti noi. E così gli attori che in questi ultimi 40 anni hanno fatto la storia del Teatro Giovani, accompagnati da ballerine, sciantose e cantanti, hanno restituito al pubblico – con l’umiltà degli allievi – la grandezza di pezzi resi celebri da Totò, Aldo Fabrizi, Renato Rascel, Walter Chiari, Bice Valori, Delia Scala, Raimondo Vianello, Ugo Tognazzi, il Quartetto Cetra, Carlo Dapporto, per citarne soltanto alcuni.

 

A legare insieme quello che di fatto è stato un excursus nella storia della comicità, la narrazione di Nicola Fanucchi accompagnato da Gioia Bertini, giovanissima promessa del teatro al suo esordio sulla scena. Tutto lo spettacolo – dalle luci ai costumi, dalle coreografie all’orchestra – è stato perfezionato nel dettaglio dal regista Ugo Manzini: “Voglio ringraziare tutte le persone che hanno lavorato alla riuscita di questo spettacolo – dice Manzini – dalle sartine, che si sono date da fare con generosa gratuità alla realizzazione dei costumi di scena, fino ai ballerini ‘presi in prestito’ dalla scuola Arabesque, che hanno dato corpo e brio alle coreografie di Monica Bocci.

 

Un grande grazie va ai professionisti e agli imprenditori che hanno collaborato gratuitamente alla riuscita dello spettacolo, ai numerosi sponsor e alla Ego, che è stata produttrice convinta di Varietà! perché, nella sua visione, il benessere della persona si compie anche attraverso l’arte”. Adesso non rimane che guardare, tra nuove idee e nuovi spettacoli in cantiere, al prossimo compleanno tondo del Teatro Giovani: quello del mezzo secolo.

 

Share

The post Teatro Giovani da tutto esaurito: e il Giglio applaude Varietà! appeared first on Verde Azzurro – Notizie.

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: