Epic Game Store: le nuove politiche di rimborso sono più flessibili

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

<

div class=”textblock”>

Epic Games ha aggiornato le politiche sui rimborsi del proprio negozio digitale per giochi PC, introducendo maggior flessibilità. Al momento del lancio, infatti, Epic permetteva la richiesta di soli due rimborsi all'anno, domandando al giocatore di inserire dettagli come il suo indirizzo IP all'interno del ticket di richiesta.

Le nuove politiche mettono lo store Epic al pari di quanto offerto su altri portali, come ad esempio Steam, dal momento che ora è possibile chiedere un qualsiasi numero di rimborsi entro i 14 giorni dall'acquisto del titolo (precedentemente non era stato specificato alcun limite temporale) a patto che si siano realizzate meno di 2 ore di gameplay.

<

p style=”text-align: justify;”>Resta sempre la necessità di compilare manualmente il ticket di richiesta attraverso il modulo presente nel supporto clienti – anche se ora non è più necessario inserire dati come l'IP -, tuttavia Epic ha dichiarato di essere al lavoro su un processo automatizzato che consenta agli utenti di velocizzare notevolmente la procedura di rimborso. Potete trovare tutti i dettagli sulla pagina ufficiale linkata in Fonte.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: