Contrada Castello, visita istruttiva ai bambini delle scuole

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

 

Contrada Castello fa visita ai bambini della scuola Sapienza di Fermo. Dopo l’ingresso nelle aule a ritmo di tamburo, suonato da Elisabetta Machado, Erika Giommarini ha presentato le dieci contrade della Cavalcata dell’Assunta, poi ha spiegato personaggi e oggetti di vita medioevale.

Sempre al rullo di tamburo, è entrato anche il capitano d’arme in abiti quattrocenteschi Giuseppe Mazzocconi (ex priore) il quale, sguainando la spada, ha portato i saluti e gli auguri da parte del priore Marco Mancini e ha risposto alle numerose domande riguardanti la Cavalcata e il Medioevo in genere. I bambini sono parsi molto attratti dalla grossa spada e dalla pesante armatura. Grazie alla professionalità delle insegnanti il tutto si è svolto in un ambiente pieno di serenità ed armonia.

Dulcis in fundo, l’entrata di Babbo Natale, questa volta al suono della propria campana, a distribuire caramelle per la gioia di tutti.

Ai bambini dell’infanzia sono stati distribuiti fogli da colorare con stampato lo stemma della Contrada (leone rampante degli Sforza su ramo di melo cotogno degli Attendolo), tutti puntualmente riconsegnati alle maestre ultimati.

Esperienza assai positiva, da ripetere, perché i bambini possano vivere sin da piccoli l’appartenenza alla Contrada, la conoscenza del Medioevo e del contesto in cui nacque più di mille anni fa la Cavalcata dell’Assunta.

 

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: