Francesca Reggiani diventa tutte le “Donne d’origine controllata”

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

Al teatro Sala Umberto di Roma, fino al 31 gennaio 2019

Ancora una volta l’analisi socio-economica scritta per la brillante attrice capitolina dalla solidale alleanza creativa di V. LUPO, GIUGLIARELLI e L. BRUNETTA e PERFETTA, non sbaglia un colpo e fa divertire il pubblico con una simultanea  riflessione critica personale. Il punto di partenza è la necessaria parsimonia delle spese con i saldi in corso ed i discount, ma pure consumando meno benzina con la macchina a gas oppure a folle, nelle discese, in via IV novembre. Il risparmio fa bene anche alla salute per dimagrire in questi tempi in cui l’approvata finanziaria costringe a privazioni per pensionati e statali, essendo governati da politici spesso colti e rissosi, giovani utopisti e facili a promettere; su questo porta esperienze proprie con il liquido per lavatrici ”grigetto” Si confronta quindi la mobilità Capitolina con quella nordica e Milanese affermando che da noi nessuno rispetta le strisce pedonali e suona frenetico al semaforo appena compare il giallo con i secondi mancanti al verde, mentre altri ne approfittano per ristorarsi, rifarsi il “look” o parlare al telefono senza auricolari. Sono tipi notabili e volgari come quelli che buttano elettrodomestici per strada.Sul maxi-schermo di fondo appaiono la SCIARELLI E LA MELONI nella caricatura della Reggiani e chi non li conosce? Una stoccata è riservata nondimeno alla Boschi tornata come senatrice di BOLZANO, in auge allorché e nessuno gielo domandava con il calendario 0sé dagli sfolgoranti primi piani ed ora con un operazione Carige il governo ha rivalutato suo padre, vice presidente di banca Etruria, e paragonato già al genitore      di MAIO. Battute esilaranti, gags scatenate e ferale sarcasmo contro gli anziani che malgrado la pancetta tentano di ridiventare giovani playboy. Si ride  con one man show.

Susanna Donatelli      

L’articolo Francesca Reggiani diventa tutte le “Donne d’origine controllata” sembra essere il primo su Corriere dello Spettacolo.

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: