Muʿammar Gheddafi

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

Citazioni di Mu'ammar Gheddafi


← Versione meno recente Versione delle 01:06, 12 gen 2019
Riga 14: Riga 14:
 
*Forse l’influenza H1N1 era un virus creato in un laboratorio che è sfuggito al controllo, e che originariamente era stato progetto come arma militare. (da un discorso all’Onu, 23 settembre 2009<ref name=”discorsoonu2009″>Citato in [https://libyanfreepress.wordpress.com/2012/01/18/ever-green-discorso-di-m-gheddafi-allonu-del-2392009/ ”Ever green: discorso di Muammar Gheddafi all’ONU, il 23/9/2009”], ”Libyanfreepress.wordpress.com”, traduzione a cura di Ryuzakero per Libyan Free Press Network, 12 gennaio 2012.</ref>)
 
*Forse l’influenza H1N1 era un virus creato in un laboratorio che è sfuggito al controllo, e che originariamente era stato progetto come arma militare. (da un discorso all’Onu, 23 settembre 2009<ref name=”discorsoonu2009″>Citato in [https://libyanfreepress.wordpress.com/2012/01/18/ever-green-discorso-di-m-gheddafi-allonu-del-2392009/ ”Ever green: discorso di Muammar Gheddafi all’ONU, il 23/9/2009”], ”Libyanfreepress.wordpress.com”, traduzione a cura di Ryuzakero per Libyan Free Press Network, 12 gennaio 2012.</ref>)
 
*Fu la Libia a invadere l’Italia o fu l’Italia a invadere la Libia? Ci aggredite ora come allora. In altro modo, con altri sistemi e cioè sostenendo Israele, opponendovi all’unità araba e alle nostre rivoluzioni, guardando in cagnesco l’Islam, dandoci dei fanatici. Abbiamo avuto fin troppa pazienza con voi, abbiamo sopportato fin troppo a lungo le vostre provocazioni. Se non fossimo stati saggi, saremmo entrati mille volte in guerra con voi. Non l’abbiamo fatto perché pensiamo che l’uso della forza sia l’ultimo mezzo per sopravvivere e perché noi siamo sempre dalla parte della civiltà. Del resto, nel Medioevo, siamo stati noi a civilizzarvi. Eravate poveri barbari, creature primitive e selvagge…<ref name=”fallaci”/>
 
*Fu la Libia a invadere l’Italia o fu l’Italia a invadere la Libia? Ci aggredite ora come allora. In altro modo, con altri sistemi e cioè sostenendo Israele, opponendovi all’unità araba e alle nostre rivoluzioni, guardando in cagnesco l’Islam, dandoci dei fanatici. Abbiamo avuto fin troppa pazienza con voi, abbiamo sopportato fin troppo a lungo le vostre provocazioni. Se non fossimo stati saggi, saremmo entrati mille volte in guerra con voi. Non l’abbiamo fatto perché pensiamo che l’uso della forza sia l’ultimo mezzo per sopravvivere e perché noi siamo sempre dalla parte della civiltà. Del resto, nel Medioevo, siamo stati noi a civilizzarvi. Eravate poveri barbari, creature primitive e selvagge…<ref name=”fallaci”/>
  +
*Gheddafi indossava la divisa militare perché fosse chiaro che il suo era principalmente un ruolo militare, un potere militare, preso con le armi e mantenuto con le armi. ([[Roberto Saviano]])
 
*{{NDR|Su [[Barack Obama]]}} Ha fatto un appello serio per il disarmo nucleare, che noi applaudiamo. Ha anche detto che l’America da sola non può risolvere i problemi che dobbiamo affrontare e che il mondo intero dovrebbe unirsi insieme per riuscirci. Ha detto che dobbiamo fare di più di quanto stiamo facendo ora, cioè fare di più che non soltanto semplici discorsi. Siamo d’accordo con questo e lo applaudiamo. Ha detto che dobbiamo venire alle Nazioni Unite per poter parlare uno contro l’altro. È vero che quando veniamo qui, dovremmo comunicare con gli altri in condizioni di parità. Ed egli disse che la democrazia non dovrebbe essere imposta dall’esterno. Fino a poco tempo, i presidenti americani hanno detto che la democrazia deve essere imposta in Iraq e in altri paesi. Ha detto che si trattava di un affare interno. Ha detto il vero quando ha detto che la democrazia non può essere imposta dall’esterno. (da un discorso all’Onu, 23 settembre 2009<ref name=”discorsoonu2009″/>)
 
*{{NDR|Su [[Barack Obama]]}} Ha fatto un appello serio per il disarmo nucleare, che noi applaudiamo. Ha anche detto che l’America da sola non può risolvere i problemi che dobbiamo affrontare e che il mondo intero dovrebbe unirsi insieme per riuscirci. Ha detto che dobbiamo fare di più di quanto stiamo facendo ora, cioè fare di più che non soltanto semplici discorsi. Siamo d’accordo con questo e lo applaudiamo. Ha detto che dobbiamo venire alle Nazioni Unite per poter parlare uno contro l’altro. È vero che quando veniamo qui, dovremmo comunicare con gli altri in condizioni di parità. Ed egli disse che la democrazia non dovrebbe essere imposta dall’esterno. Fino a poco tempo, i presidenti americani hanno detto che la democrazia deve essere imposta in Iraq e in altri paesi. Ha detto che si trattava di un affare interno. Ha detto il vero quando ha detto che la democrazia non può essere imposta dall’esterno. (da un discorso all’Onu, 23 settembre 2009<ref name=”discorsoonu2009″/>)
 
*Hitler e Mussolini sfruttavano l’appoggio delle masse per governare il popolo, noi rivoluzionari invece beneficiamo dell’appoggio delle masse per aiutare il popolo a diventar capace di governarsi da solo. «Io in particolare non faccio che appellarmi alle masse perché si governino da sole. Dico al mio popolo: “Se mi amate, ascoltatemi. E governatevi da soli”. Per questo mi amano: perché, al contrario di Hitler che diceva farò-tutto-per-voi, io dico fate-le-cose-da voi».<ref name=”fallaci”/>
 
*Hitler e Mussolini sfruttavano l’appoggio delle masse per governare il popolo, noi rivoluzionari invece beneficiamo dell’appoggio delle masse per aiutare il popolo a diventar capace di governarsi da solo. «Io in particolare non faccio che appellarmi alle masse perché si governino da sole. Dico al mio popolo: “Se mi amate, ascoltatemi. E governatevi da soli”. Per questo mi amano: perché, al contrario di Hitler che diceva farò-tutto-per-voi, io dico fate-le-cose-da voi».<ref name=”fallaci”/>
 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: