La politica dittatoriale anche se mascherata con un muro di fumo chiamato democrazia, ha sempre necessità di controllare ed imbavagliare tutti i mezzi di comunicazione

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

Arbore sta con Baglioni: “In Italia la politica è ossessionata dal controllo della tv””Ha fatto bene a dire la sua”, dice il presentatore in un’intervista

Quindi, leggendo le dichiarazioni del fatto (BAGLIONI) del governo dittatoriale.Non essendo nessuno di noi competenti e non avendo nessuno chiesto il LORO parere, dovremmo stare tutti zitti. Non dovremmo mai fare commenti al di fuori di quello a cui siamo chiamati. Quindi, anche voi COMMENTATORI avreste fatto bene a non commentare. Spero, invece di essere ancora in un Paese dove la libertà di espressione è, oltre che a un valore, un diritto, peraltro garantito e difeso dalla Costituzione. I politici, poi, sarebbero i primi a dover accettare critiche, commenti, osservazioni. POI! Se due nullafacenti e dannosi per la comunità come Salvini e Dii Maio in Italia fanno addirittura i ministri, allora un personaggio di talento come Baglioni è più che autorizzato ad esprimere giudizi politici. Dovrebbe essere Salvini a stare zitto – che tra l’altro è già stato spernacchiato dal mondo intero.

Ma qualcuno del PD, o vicino ad esso,  hanno mai criticato Albano la Berti e Celentano per il loro sostegno a Salvini? Anche se sicuramente un domani se ne pentiranno.

Quindi Orietta Berti, Lorella Cuccarini, Riccardo Scamarcio possono parlare tranquillamente di politica, Claudio Baglioni no. Ricordo che! La Costituzione italiana garantisce a tutti i cittadini la libertà di parlare di quello che vogliono.Ma il fascismo non rispetta la costituzione.MA DICONO ! Ognuno dovrebbe occuparsi della sua attività, tradotto: se sei un artista e manifesti simpatia per lega e 5s allora sei una persona che liberamente ha espresso il suo pensiero, se invece manifesti simpatia in senso opposto, fai politica e non è tollerabile. In pratica siamo già in un regime visto che liberamente la puoi pensare solo come chi sta al governo!

FASCISTI GIALLOVERDI:  Un cittadino è anche elettore ha tutto il diritto di dire la sua, soprattutto quando viene interpellato per una sua opinione! Non si capisce perché qualcuno come Salvini possa fare l’allenatore, il sindaco, il Poliziotto , il ministro dell’ambiente, dell’istruzione, della sanità, tranne fare il ministro dell’interno! E gli altri invece secondo lui debbano tacere! Ancora non siamo in dittatura! Fortunatamente!

CAZZO!In questo Paese tutti straparlano su tutto; abbiamo due vice premier, ad es.,  che parlano di economia senza averne alcuna cognizione; perché invece una persona, a prescindere dal lavoro che svolge, non può esprimersi su un problema che tocca la coscienza degli umani? Evidentemente,perché dà fastidio agli odiatori seriali e governativi. Intimidire le persone perché tacciano è da squadristi.

M5S-Lega  c’è gente come Di Maio,Toninelli, Di Battista Salvini,..che dicono scemenze a iosa,…e una persona seria ,..non può parlare? E voi che criticate saresti migliori di Baglioni? Forse chi deve stare zitto è chi dice scemenze ,non chi dice delle verità assolute! Comunque ,avete voi capito almeno che tra le tasse a pensionati e lavoratori ,tra 2 miliardi di tasse locali come dice Moody’s in aumento ,..tolte a voi , criticate qui, e tacete a chi evadeva, liberi professionisti,15% su 500.000 e voi al 33%,..è state  a criticare Baglioni? Lo avete capito almeno questo, cari Italioti?O no? NO!

Ma in che paese viviamo? Non ne possiamo più di sentire commenti negativi su qualcuno che esprime il suo pensiero; fino a quando ci sarà la democrazia in questo paese è corretto che le persone, specialmente quelle famose, esprimano il loro pensiero.Basta con queste critiche della serie “O sei con me o sei contro di me” (da qualsiasi fronte politico). I social network poi amplificano tutto, i leoni da tastiera si scatenano con tanta di quella cattiveria che fa paura. Mamma mia, come siamo caduti in basso!!!!

Non riesco a comprendere se in Italia si possa ancora esprimere la propria opinione, se quindi c’è ancora democrazia,e se c’è libertà di parola …Claudio sei un Grande.
Chi dovrebbe porsi nel silenzio totale e Salvini che, tra l’altro, indossa sempre giubbe dei VV.FF. e della Polizia, dovrebbe vergognarsi, coloro che la indossano, non solo hanno fatto corsi di addestramento ma hanno, purtroppo, dato la vita per quella divisa che Salvini indossa indegnamente.


Share

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: